Argomento: Egitto
 

Egitto: rivoluzione e lotte sociali

di ASSIA BOUTALEB

Pubblichiamo questo articolo apparso su “Le Monde” lo scorso 11 febbraio perché ha il merito di leggere la rivoluzione egiziana attraverso lo sviluppo della lotta di classe.

La costituzione della discordia

di PAOLO GERBAUDO

“La lil-diktaturia” – no alla dittatura, è lo slogan che compare su pagine Facebook, su siti web, e sui cartelli dei manifestanti radunati a Tahrir e davanti al palazzo presidenziale.

Fuocherello islamista

di PAOLO GERBAUDO

Il golpe al contrario di Morsi e il futuro dei movimenti egiziani

di PAOLO GERBAUDO

“Civil coup” o “colpo di stato civile” e’ la definizione paradossale che gli hanno dato alcuni giornalisti egiziani: una specie di golpe al contrario, quello che ha rimesso nelle mani dell’autorità civile il potere precedentemente detenuto dai militari.