Argomento: Razzializzazione
 

Duecento metri a perdifiato per la dignità afroamericana

di GIGI ROGGERO

É, forse, la foto più famosa del Novecento. Di certo, condensa con la forza di un’esplosione un’intera epoca.

Un genere che viola i confini delle norme

di ANNA CURCIO

Può il femminismo essere «un terreno di lotta positivo»? E soprattutto: cos’è il femminismo? Intorno a questo nodo riflette sin dalla metà degli anni Ottanta, Chandra Talpade Mohanty.

Sulla violenza urbana del capitale. Note disorganiche per un’agorà delle lotte

di ROBERTA POMPILI e CARLO ROMAGNOLI

Preludio

“Non è la tua mano che deve temere il legno ma il legno che deve temere la tua mano, altrimenti è come se ti arrendessi ancor prima di cominciare”.

Django, a arte pós-colonial de Tarantino

1. Ni olvido ni perdòn. Nem esquecimento nem perdão. Era um slogan político na Argentina dos anos 1970, dirigido contra os militares responsáveis pelo golpe de 1955, que depôs o governo democrático de Perón. O slogan pode ser útil pra compreender o sentido difundido por Django livre a respeito da escravidão e seu papel na história dos Estados Unidos: é impossível esquecer, é impossível perdoar.

La concordia e i lupi di mare

di VALENTINA LONGO

Ormai giornali e televisioni sono concentrati sulle italiche mascolinità – eroiche o da biasimare – dei capitani Schettino e De Falco, mentre le sorti dei membri dell’equipaggio della Costa Concordia, già precedentemente poco illuminate dai riflettori mediatici, sono scivolate nell’oblio.

Italy is a racist country

by ANNA CURCIO

Italy is a racist country. There’s no point getting around that.

L’Italia è un paese razzista

di ANNA CURCIO

L’Italia è un paese razzista. È inutile girarci intorno.

Composizione di classe e frammentazione nella crisi: per una lettura materialista di razza e genere

Presentazione del seminario di Uninomade, Napoli, 23 e 24 giugno 2012.

I cani del potere

di SANDRO MEZZADRA

Recensione di Grégoire Chamayou, Cacce all’uomo. Storia e filosofia del potere cinegetico, Manifestolibri, 2010.

La razza al lavoro. Note su razzismo e antirazzismo in Italia

di ANNA CURCIO e MIGUEL MELLINO

Cosa succede quando il razzismo o atteggiamenti razzisti sono ricondotti alla logica di altri fenomeni e azioni sociali?